• L'inverter

Che cosa è un inverter e a che cosa serve?
L’inverter è un dispositivo elettronico in grado di convertire la corrente continua di una batteria (che solitamente è a 12V o 24V) in corrente alternata a 230 Volt, simile quella presente nelle abitazioni.
Con l’inverter è quindi possibile alimentare tutti i piccoli elettrodomestici comunemente utilizzati  in casa, come CARICA BATTERIE DI  TELEFONI e COMPUTER PORTATILI, RASOI ELETTRICI, TELEVISORI E DECODER TV, UTENSILI VARI DA CUCINA, ASCIUGACAPELLI.



Posso alimentare qualunque tipo di utenza?
Ci sono utenze che, per ragioni diverse non sono idonee per essere alimentate con inverter e sono principalmente di due tipi:
  1. Impianti Hi-Fi nei quali l'uso dell'inverter può introdurre un certo ronzio, non facilmente eliminabile nemmeno con appositi filtri,
  2. Lampade ad incandescenza in quanto al momento dell'accensione il filamento freddo si comporta come un sovraccarico che può danneggiare l'inverter stesso. In molti inverter è presente la funzione di soft-start che riduce tale problema
Tutte le altre utenze possono essere alimentate senza particolari precauzioni.

Quanto consuma un inverter?
E' opinione diffusa che l'inverter sia, un apparato di elevato consumo elettrico; niente di più falso in quanto il consumo dipende solo ed esclusivamente dalla utenza a 220V ad esso collegata, quindi ad esempio l'utilizzo del televisore a colori a 12V o 220V mediante inverter provoca in entrambi i modi un consumo paragonabile e l'aumento dei consumi dovuto alla trasformazione da 12 a 220V di norma non raggiunge il 10%. Ovviamente se si utilizzano utenze molto potenti i consumi sono elevati, ma la "colpa" non è dell'inverter bensì dell'utenza stessa. A titolo di esempio consideriamo un asciugacapelli da 500W, che è un enorme consumo, ebbene se utilizzato per 5 minuti provoca un consumo di 3,5 Ah, del tutto tollerabile dalla batteria sia di servizio che di avviamento di qualunque veicolo.

Come va scelta la potenza di un inverter?
Nella scelta della potenza di un inverter occorre tenere presente che quasi tutte le utenze da collegare, al momento dell'accensione, hanno un aumento di consumo che viene normalmente definito consumo di spunto e l'inverter scelto deve essere in grado di fornire questa potenza; in caso contrario l'inverter si bloccherà senza alimentare l'utenza. Di solito un inverter da 100W (eroga  100W come potenza continua, ma riesce ad erogarne anche 200W per brevi periodi in modo da poter gestire eventuali correnti di spunto).
E' buona norma quindi scegliere inverter potenti, leggermente sovradimensionati rispetto agli utilizzatori (fattore di sovradimensionamento + 20%), in modo da non costringere l’inverter a lavorare al 100% delle sue possibilità. In questo modo l’inverter scalda meno, è più efficiente e dura di più. D’altro canto è inutile sovradimensionare troppo un inverter perché i consumi dello stesso sia in fase di lavoro che di stand-by sarebbero inutilmente elevati con grosso spreco di preziosa energia.
In linea di massima si possono seguire queste semplici indicazioni:
  • 150W per PICCOLI CARICABATTERIA, RASOIO, TELEFONO ecc.
  • 300W per PICCOLI TELEVISORI 5" - 10", COMPUTER PORTATILI
  • 600W per TELEVISORI MEDI (14") E GRANDI (20"), VIDEOREGISTRATORE, COMPUTER
  • 1.000-2000W per ASCIUGACAPELLI, ROBOT DA CUCINA, FRIGORIFERI ecc.

 Cosa significa "Onda sinusoidale MODIFICATA"?

L'onda sinusoidale è quella tipica della corrente a 220V fornita dall'ENEL ed in grado di alimentare ogni tipo di utenza ad essa collegata; quando questa onda deve essere ricostruita partendo dalla corrente continua si utilizzano degli interruttori elettronici che aprendosi e chiudendosi migliaia di volte al secondo ricostruiscono una forma d'onda molto simile ma non uguale a quella ENEL, da qui la definizione di "onda modificata". Esistono inverter ad onda sinusoidale, hanno però un consumo elettrico e un costo ben più elevati e vengono di solito utilizzati solo per impianti professionali.



Su Ipersolar puoi trovare un'ampia scelta di inverter

 

Inverter onda modificata

Inverter onda sinusoidale pura





Inverter ibridi - UPS


Inverter grid connect




Ipersolar.it via Simone Weil 8 73010 ZOLLINO (LE) Tel. 0836/1946207 Fax 1782/733381 p.IVA 03938810755

Il tuo indirizzo IP è: 23.20.193.33
Copyright © 2017 Ipersolar. Powered by Zen Cart